Come Gestire gli Ultimi 10 Minuti della Giornata Lavorativa

5 abitudini per chi lavora da casa
5 Abitudini Toccasana per Lavorare da Casa
ottobre 11, 2017
Show all

Come Gestire gli Ultimi 10 Minuti della Giornata Lavorativa

ultimi 10 minuti

Gli ultimi 10 minuti della tua giornata di lavoro dovrebbero essere spesi per riflettere sui risultati del giorno, e per la preparazione di quello successivo.
Una pianificazione efficace ti aiuterà infatti a partire col piede giusto ogni mattina. Devi uscire dal tuo ufficio con serenità, non con la testa piena di preoccupazioni e ansia.

Ecco cosa fare durante gli ultimi 10 minuti della tua giornata lavorativa:

 

1. Aggiorna l’elenco di cose da fare

Controlla tutto ciò che hai completato oggi, e crea un piano chiaro per domani. La tua lista per il giorno successivo dovrebbe includere qualcosa di importante che non hai avuto tempo di fare oggi, senza lasciarsi prendere dallo sconforto o farsi scoraggiare dagli impegni più difficili.

 

2. Organizza la tua scrivania

La metà del tempo viene sprecata nella ricerca di file (anche sul pc) o altre informazioni. Una scrivania e un computer organizzati ti aiutano a pensare in modo strategico e chiaro, e anche a rimanere concentrato sulle priorità. Evita di disordinare la scrivania con cose superflue.
Puoi utilizzare gli ultimi dieci minuti del giorno organizzando le cose per iniziare la giornata con un tavolo pulito e organizzato.

 

3. Libera la mente con carta e penna

Svuota la mente scrivendo ciò che è importante e devi ricordarti. Tieni sempre un diario o una quaderno per gli appunti in cui puoi semplicemente scarabocchiare idee che possono rientrare nella lista “da fare”. Ciò contribuirà a diminuire l’ansia del dimenticare cose importanti.

 

4. Rimani concentrato/a e verifica le tue capacità di gestione del tempo

La giornata è finita: rimani concentrato/a e non distrarti da attività non legate al lavoro. Concludi quello che stai facendo. Se c’è una decisione importante da prendere, forse è meglio non avere fretta: concediti una notte per trovare una soluzione efficace.

 

5. Determina gli obiettivi principali per il giorno successivo

Concludi la loro giornata facendo un elenco di cose da fare, ma soprattutto per identificare gli obiettivi da completare durante la giornata successiva. Mettere tutto su carta è il modo migliore per concentrarsi sulle questioni più importanti e avere la mente libera.

 

E tu? Come spendi gli ultimi dieci minuti della tua giornata lavorativa? 🙂

Liberamente tradotto da: freelancer.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *