Perché Aprire un Blog Aziendale

web marketing pmi
8 Consigli di Web Marketing per le PMI
luglio 20, 2017
Pausa Pranzo
Perché Dovresti (Subito!) Prenderti una Rilassante Pausa Pranzo
luglio 31, 2017
Show all

Perché Aprire un Blog Aziendale

perche aprire un blog aziendale

Ecco un elenco di 5 motivi per cui dovresti aprire un blog aziendale (anche se sei una piccola impresa)

Sono molte le piccole imprese che non tengono un blog con la scusa di non avere tempo o ritenendo che nel loro settore non abbia senso.
A volte qualcuno fa il primo passo e scrive costantemente sul blog, ma poi lo mantiene su un URL diverso da quello del sito istituzionale! Niente di più sbagliato…

Naturalmente l’investimento di tempo e i risultati ottenibili da un blog variano da business a business. Ma ci sono ben 5 benefici che un blog aziendale porta da non trascurare:

1) Accresce la reputazione come un “leader” di settore

Ogni post curato e approfondito è una dimostrazione delle tue conoscenze, passione, competenza e professionalità. Non è necessario scrivere dei trattati tecnici o filosofici: basta un riepilogo delle recenti mode, delle tendenze del tuo settore o il commento ad una news recente per dimostrare di essere sul pezzo.

2) Incoraggia i clienti al dialogo (così puoi imparare da loro)

Se il blog è visitato e i commenti sono aperti, si spera che i lettori inizino a commentare i tuoi articoli. Queste persone potrebbero essere semplici visitatori oppure potenziali prospect, e potrebbero essere in disaccordo o condividere le tue opinioni. In entrambi i casi, i commenti generano altri commenti, movimentando il tuo sito e dandoti qualche spunto interessante per migliorare i tuoi prodotti o servizi.

3) Aiuta la SEO

Non puoi ottimizzare il tuo sito per ogni termine di ricerca esistente che riguardi il tuo business, ma puoi scrivere dei post che puntano a “frasi chiave” di nicchia che potrebbero portare contatti altamente interessati ai tuoi prodotti/servizi.

Per questo si consiglia sempre di puntare alle keyword di “coda lunga”: sono infatti termini di ricerca composti da più parole, specializzati e solitamente a traffico minore che però tendono ad attirare prospect più interessati al tuo business.

4) Dà un volto umano al tuo brand

I blog offrono l’opportunità di approfondire ogni aspetto dell’azienda. I visitatori del sito possono conoscere le persone, la cultura e la vision che sta dietro al “mero” business.
I blog sono un’occasione per darne una presentazione meno asettica, più personale e meno “aziendale”, umanizzando il brand.

5) Rende il sito “vivo”… E questo a Google piace!

Google eseguirà la scansione periodica di siti web in cerca di contenuti nuovi e aggiornati. In generale, è meglio che Google scansioni il tuo sito il più spesso possibile.
Tenere un blog ti assicura di avere sempre contenuti aggiornati sul sito e ne facilita il posizionamento per un numero maggiore di parole chiave importanti per il tuo business.

Con estratti di blog.hubspot.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.