4 consigli per i neo liberi professionisti

Profilo Linkedin perfetto
Come avere un profilo Linkedin perfetto: la Qualifica
marzo 20, 2017
consigli per chi lavora da casa
6 Consigli per Chi Lavora da Casa
aprile 15, 2017
Show all

4 consigli per i neo liberi professionisti

consigli per liberi professionisti
 
Essere liberi professionisti non è sempre "rose e fiori", soprattutto all'inizio. Quando si deve avviare la propria carriera, l'ostacolo più difficile è quello di trovare clienti e riuscire ad riempire la propria giornata di lavoro (oltre che il portafoglio!).

Prima di tuffarti nella vita del libero professionista, ci sono 4 cose che potrebbero aiutarti ad evitare che i "periodi di siccità" futuri si prolunghino per troppo tempo.

Tieni aggiornato il tuo portfolio lavori

Hai fatto un ottimo lavoro, è ora di mostrarlo a tutti! Quando si entra nel mondo dei freelance e si cerca di vendere i vostri servizi, devi assicurarti che il tuo portafoglio rifletta il lavoro che vuoi fare. Non hanno fatto alcun lavoro di copywriting? Nessun problema! Crea un progetto finto per la vostra azienda dei sogni.

La qualità è più importante della quantità. Non scoraggiarti se ora hai solo 1-2 progetti nel tuo portfolio. Il tuo obiettivo è mettere in luce i lavori di qualità di cui sei fiero, non esporre tutto quello che hai fatto durante la tua carriera lavorativa.

Fai qualche ricerca per trovare la migliore tariffa

Non impostare la tua tariffa alla cieca per i tuoi servizi. Fai un ricerca tra i colleghi liberi professionisti. Leggi i blog di persone che hanno qualifiche simili alle tue o lavorano nel tuo campo. Devi essere sicuro che stai valutando e valorizzando correttamente i tuoi servizi, prima di proporli ai tuoi clienti.

Far sapere a tutti che sei diventato un freelance

La miglior risorsa quando si tratta di dover trovare il primo lavoro da freelance è la tua rete. Quando si decide di fare il grande passo nel mondo dei liberi professionisti, devi spargere la voce! Fai un post su Facebook, tweetalo a tutti, invia un e-mail di massa, scrivilo sul tuo Instagram - insomma, fai di tutto affinchè tutti sappiano che stai cercando lavoro.

Fatti scoprire

Per aumentare le probabilità di voi trovare nuovi clienti, mettiti in gioco! Partecipare alle chat di Twitter a seconda delle tue qualifiche e delle tue conoscenze, partecipa a eventi di networking locali o, se ci sono nella tua città, fermati per l'happy hour negli spazi di co-working.

Allora, pronto per tuffarti nel difficile ma entusiasmante mondo dei freelance? :)

Liberamente tradotto da The MOO Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *